Apre il nuovo impianto produttivo del Gruppo Valagro in Brasile

Terminata la fase operativa del progetto iniziata nel 2016, oggi l’inaugurazione ufficiale dell’impianto di Pirassununga (San Paolo) che funzionerà da base per la distribuzione delle soluzioni Valagro nel mercato sudamericano

Valagro, azienda leader nella produzione e commercializzazione di biostimolanti e specialità nutrizionali, inaugura oggi ufficialmente lo stabilimento di Pirassununga, nello stato di San Paolo in Brasile.
Dotato di due linee produttive per la produzione e il confezionamento di biostimolanti e fertilizzanti idrosolubili, il nuovo stabilimento sorge su un’area di 30.000 m², può contare su una capacità produttiva massima di 50.000 ton/anno e su una elevata capacità di stoccaggio. Nel complesso, in linea con la ricerca di una sempre maggiore sostenibilità, valore fondante per Valagro, lo stabilimento di Pirassununga è stato edificato seguendo rigorosi criteri che garantiscono efficienza ed eco-sostenibilità della struttura (riduzione dei consumi energetici, riutilizzo delle acque piovane, riciclaggio dell'acqua, controllo e smaltimento dei rifiuti).
Grazie a queste caratteristiche, lo stabilimento di Pirassununga, realizzato con un investimento di 10 milioni di euro, rappresenta oggi una base produttiva e logistica strategica per la distribuzione delle soluzioni Valagro non solo in Brasile, ma più ampiamente nel mercato sudamericano.
Giuseppe Natale, CEO di Valagro: “L’inaugurazione del nuovo stabilimento di Valagro in Brasile rappresenta un traguardo importante e, nello stesso tempo, l’inizio di un percorso di crescita del Gruppo guidato dalla volontà di affermarsi con un ruolo chiave nello scenario del mercato agricolo mondiale. Un obiettivo ambizioso che potremo raggiungere solo a patto di continuare a migliorare la nostra capacità di soddisfare le specifiche esigenze dei nostri clienti, garantendo loro produttività e sostenibilità. Il nuovo impianto produttivo in Brasile ci consentirà di assolvere con maggiore efficacia ed efficienza a tali esigenze e servire al meglio mercati di rilevanza strategica come il Sud America.
Victor Sonzogno, Country Manager Valagro do Brasil: “Facendo leva sulla capacità produttiva del nuovo impianto, potremo consolidare la presenza di Valagro all’interno di mercati in cui siamo già presenti e raggiungere mercati nuovi dove potremo garantire un’offerta qualificata di soluzioni sempre più innovative e sostenibili per la nutrizione speciale delle colture. In particolare uno dei mercati nei quali intendiamo affermarci è quello delle colture industriali per le quali Valagro ha recentemente creato e lanciato la sua innovativa e specifica soluzione nutrizionale, YieldON”.